Come sconfiggere l’alopecia androgenetica (parte 1)

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

alopecia androgenetica maschile e femminile e caduta dei capelli

Contro l’Alopecia Androgenetica e la caduta dei capelli si può intervenire in modo efficace e, soprattutto, senza alcun effetto collaterale indesiderato. Ne avevo già parlato in questo articolo.

A partire da questo post approfondirò questo argomento, così sentito e frustrante per tante persone, attingendo ad alcuni dei numerosissimi studi clinici pubblicati negli ultimi anni.

Lo studio a cui faccio riferimento in questa serie di post è: “Cosmetici ed Intergratori a base di Serenoa Repens“, di C. Fasulo, L. Bosco (Centro Biomedical Battipaglia); R.A. Satriano (Allergologia ed Immunologia Clinica ed Urologia – II Università di Napoli); P. Morganti (Dermatologia Cosmetologica Applicata – II Università di Napoli).

Scopo di questo studio è stato valutare l’efficacia di prodotti cosmetici a base di Serenoa Repens (già usata per curare patologie quali l’ipertrofia prostatica benigna, l’enuresi e la dismenorrea) in quanto la sua azione sarebbe in grado di contrastare l’enzima 5-alfa-reduttasi (sia di tipo I, che di tipo II) ed anche il recettore citostolico del Diidro-testosterone (DHT).

Cos’è l’Alopecia Androgenetica?
L’alopecia Androgenetica maschile e femminile è la più frequente condizione di eccessiva caduta dei capelli ed affligge un numero sempre crescente di persone, sia uomini, che donne. Negli ultimi tempi si riscontra un aumento dell’Alopecia Androgenetica femminile, soprattutto dopo la menopausa.

Le cause dell’Alopecia Androgenetica sono da ricercare:
nella maggior presenza di recettori per gli androgeni a livello della matrice bulbare dei capelli, soprattutto quelli della sommità del capo (infatti le zone temporale ed occipitale non vengono colpite da tale processo),

nell’attività dell’enzima 5-alfa-reduttasi, che trasforma il testosterone in Diidro-Testosterone (DHT). Il DHT, a sua volta, velocizza il ciclo vitale dei capelli, portando alla loro miniaturizzazione e alla conseguente eccessiva caduta dei capelli stessi.

L’enzima 5-alfa-reduttasi è anche responsabile della superproduzione di sebo a carico dei sebociti della ghiandola sebacea, con conseguente seborrea del cuoio capelluto.

Cos’è la Serenoa Repens?

L'estratto di Serenoa Repens (Saw Palmetto) contrasta la caduta dei capelli e alopecia androgeneticaLa Serenoa Repens è una pianta dell’America Meridionale e zone sub tropicali, coltivata negli ultimi tempi anche nel bacino del Mediterraneo, soprattutto in Nord Africa.  Dall’estratto lipidico del frutto di questa pianta si ottengono:

acidi grassi
fitosteroli (in particolare Beta-fitosteroli)
tannini ed altri oli

 

 


Risultati dello Studio
A beneficio di chi soffre a causa di questo problema, ecco la sintesi dei risultati dello studio, maggiormente dettagliati QUI:

“Questo studio ha confermato l’attività antiandrogena dei fitoestratti, come i Beta-fitosteroli contenuti nella Serenoa Repens. L’associazione di prodotti Cosmetici ed Integratori alimentari a base di Serenoa Repens, in titolazione nota e con i veicoli adatti, permette di trattare in modo sicuro e privo di effetti collaterali il problema iniziale dell’Alopecia Androgenetica e/o il problema dei capelli grassi, sia nell’uomo che nella donna. Inoltre, per ottenere risultati visibili è bene utilizzare il principio attivo in modo costante (tutti i giorni) e per un minimo di tre mesi.”

Assenza di effetti collaterali

Un aspetto fondamentale da sottolineare è l’ASSOLUTA ASSENZA DI EFFETTI COLLATERALI della Serenoa Repens.

Si tratta di un aspetto veramente cruciale, poichè sono sempre più numerose le denunce di pazienti che sostengono che un noto farmaco anticalvizie causerebbe gravi disturbi alla sfera sessuale maschile ed impotenza, con effetti collaterali irreversibili.

Questo farmaco, presentato qualche anno fa come un miracolo della medicina per combattere la calvizie, adotta come principio attivo la finasteride,  che agirebbe sulla calvizie BLOCCANDO il testosterone. E facile intuire che la conseguenza della scelta di contrastare l’alopecia androgenetica bloccando il testosterone, comporti un brusco calo della libido come effetto collaterale, come fa anche notare il Dr. François Desgrandchamps, professore di urologia in Francia, intervistato da Europel.

E’ evidente quindi che la scelta di INTERVENIRE A LIVELLO DEL FOLLICOLO PILIFERO con una sostanza naturale come la Serenoa Repens, in grado di dare risultati del tutto paragonabili al farmaco, sia di gran lunga preferibile all’inibizione del testosterone stesso, in quanto evita qualsiasi tipo di effetto collaterale collegato alla sfera sessuale maschile.

Trikos: Linea di cosmetici naturali contro alopecia androgenetica e caduta dei capelli a base di Serenoa Repens>> Clicca e scopri la Linea Anticaduta Completa alla Serenoa Repens <<

 La linea Trikos è composta da:

✓ Lozione Anticaduta alla Serenoa
✓ Lozione Serenoa ed Aloe
✓ Fiale per Capelli alla Serenoa ed Aloe
✓ Shampoo Naturale Prevenzione Caduta
✓ Integratore per Capelli alla Serenoa
✓ Essenza Stimolante Naturale per Capelli

Scopri tutto sulla linea Trikos: dai uno sguardo QUI.

Leggi i dettagli dello studio clinico
(metodo usato, tipologia e suddivisione dei pazienti, sistemi di valutazione adottati, prodotti e trattamenti usati) CLICCANDO QUI

Stay Bio!
Fabio

P.s.: Soffri di Alopecia Androgenetica o caduta dei capelli? Condividi la tua esperienza qui sotto e clicca su “like”, oppure pubblicalo su facebook!

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Lascia il Tuo Commento

Commenti su: "Come sconfiggere l’alopecia androgenetica (parte 1)" (4)

  1. Christian said:

    grazie Fabio per le informazioni sulla Serenoa Repens. E’ molto importante poter usare prodotti efficaci ma altrettanto importante è che non diano effetti collaterali, altrimenti che senso ha
    fermare la caduta dei capelli e poi avere problemi tra le lenzuola?!!!

    • Ciao Christian, infatti, non ha proprio nessun senso, purtroppo però le cose stanno così: puoi verificarlo parlando con un andrologo…
      Ecco perchè ha senso usare prodotti naturali, che non abbiano effetti collaterali anche più gravi del problema che vanno a contrastare.
      La linea anticaduta alla Serenoa Repens nasce proprio per rispondere a questa situazione.

  2. speriamo bene said:

    il post è interessante aloe e serenoa sono cose naturali molto molto importanti., ma vorrei capire se la quantità di serenoa presente nell integratore è abbastanza tale da poter inibire l enzima alfa 5

    • Ciao Gennaro, grazie per il tuo contributo.

      Naturalmente la quantità di Serenoa presente nell’integratore è calibrata per inibire correttamente l’nezima 5-alfa-reduttasi. Non è certo nostro interesse rendere il prodotto inefficace usando meno serenoa del necessario!

Prodotti-Bio.Com




Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress